Grecia, rivoluzione fuori tempo utile?

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email 0 0 Flares ×

Grecia … prima di essere frainteso premetto che non si può non essere vicini alle persone oneste, i lavoratori veri e le loro famiglie che non ce la fanno più ma, dov’era tutta questa gente fino a ieri quando in molti stavano mandando a remengo il paese?

Certamente io non difendo il sistema bancario ne’  il capitalismo rampante ma però se uno va in banca prende un finanziamento e poi invece di investirlo in una attività produttiva se lo spende per fare la bella vita ed ingraziarsi gli amici non si può dire che la colpa sia solo della banca no? I prestiti della BCE sono stati necessari per coprire l’enorme debito pubblico generato dagli sprechi interni e non imposti da fuori, idem per l’Italia.

Pare che un terzo della popolazione greca sia dipendente statale ed alcuni dipartimenti dell’Amministrazione pubblica abbiano cinquanta autisti per ogni auto blu. L’ospedale di Evangelismos, il più grande ed importante di Atene, ha assunto la bellezza di 45 giardinieri e ci sono 40 mila donne pensionate che ricevono mille euro al mese per tutta la durata della loro vita e che hanno come merito quello di essere figlie nubili di funzionari statali defunti. Ci sono 600 categorie di lavoratori che vanno in pensione a 55 anni (50 le donne) a causa della loro professione stancante, come ad esempio i parrucchieri, i musicisti di strumenti a fiato,i presentatori televisivi; in più, nel momento in cui la persona muore, il coniuge non percepisce la reversibilità, a meno che esso non si scordi di comunicarlo alle istituzioni che si occupano di erogare la pensione. Sembra infatti che in tutta la Grecia ci siano ben 9 mila pluricentenari che percepiscano la pensione.
Esiste l’immunità parlamentare che per legge è considerata asilo politico. Raramente vengono istituite commissioni parlamentari di controllo o di inchiesta su grandi scandali in cui sono coinvolti politici con imprenditori e la maggior parte delle ipotesi viene archiviata.

Ma la rivoluzione non avrebbero dovuto farla molto ma molto prima e contro i parassiti che li stavano mandando a fondo ?
Adesso che cosa sperano di risolvere ?
Qui nel Nord-Est la gente dice già “ben, ben, sta istà ‘ndemo a far e ferie in Grecia e compremo casa eà che i xe rovinai” , figurati in Germania o in Cina che calcoli si stanno facendo …

rif:
Politikos.it 
ilsole24ore.com 
litaliano.it 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email 0 0 Flares ×